PROCEDURA D’INSOLVENZA

PROCEDURA D’INSOLVENZA

coface-criza-se-prelungeste-au-intrat-in-insolventa-firme-mai-multe-si-mai-mari-decat-anul-trecut_size9

  •  Consulenza direttamente collegata all’apertura della procedura d’insolvenza, selezionando le migliori modalità d’approccio, proponendo ai nostri clienti l’opzione per la promozione della riorganizzazione o per l’apertura di una procedura del fallimento.
  •  L’analisi dell’attività dei clienti sia per l’identificazione del loro proprio stato d’insolvenza e l’elaborazione di una strategia per la sua prevenzione, sia, su richiesta dei creditori, un’analisi delle attività dei debitori per offrire abbastanza informazioni per la creazione di una politica commerciale realistica nei confronti delle relazioni con i loro clienti.
  •  Consulenza durante la conclusione dei contratti attraverso i quali si mira principalmente a proteggere i clienti attraverso clausole specifiche contro gli eventuali rischi contrattuali ai quali sono esposti a causa del diritto d’insolvenza.
  •  Rappresentanza degli interessi dei clienti tanto prima dell’apertura della procedura d’insolvenza-nelle relazioni con le istituzioni bancarie, per l’agevolazione di un’attività scorrevole dei clienti che si trovano in difficoltà, allo scopo di evitare lo stato d’insolvenza – quanto durante la procedura attraverso la diretta rappresentanza dei soci, prendendo la qualità di amministratore speciale o tramite la comune rappresentanza e consulenza dei creditori sull’intera procedura del loro debitore.
  • La gestione della procedura del fallimento neccessaria per gli interessi dei clienti tramite il management solido di tutti gli aspetti legali ed economici, allo scopo finale di soddisfare le proprie necessità del creditore.
  • La sorveglianza della procedura di riorganizzazione tramite la proposta, la redazione e l’assicurazione dell’attuazione di un piano di ristrutturazione attraverso il quale si garantisce ai creditori la copertura dei debiti, e al debitore la reintegrazione effettiva nella vita economica cominciando con gli aspetti specifici di ogni debitore.
  • L’elaborazione delle analisi economico-finanziari necessari per lo stabilimento delle cause che hanno portato alla cessazione dei pagamenti e la progettazione delle possibilità di raddrizzamento.
  • La valorifica, all’interno del sistema di marketing estremamente efficiente, dei beni della società che sono in insolvenza.
  • La redazione dei piani di riorganizzazione tanto all’interno delle proprie procedure, quanto per i creditori o gli amministratori speciali che hanno incluso questa responsabilità fra le loro procedure.
  • Il recupero dei debiti per i nostri clienti attraverso l’uso diretto dei mezzi specifici offerti dalla procedura d’insolvenza.

Comments are closed.